Richiedi Preventivo

ELEKTRA 4 - COME GESTIRE UNA ZONA DI TERMOREGOLAZIONE

Il dispositivo universale ELEKTRA 4 permette di controllare le sue 4 uscite relay da 16A, e gli ingressi analogici o digitali, tramite app, pulsanti della serie civile tradizionale ed assistente vocale Alexa o Google Assistant, semplicemente sfruttando la tua rete WIFI di casa.

Grazie alla possibilità di collegare in ingresso una o più sonde di temperatura, ELEKTRA 4 può gestire fino a 4 zone di termoregolazione, utilizzando le uscite per il controllo delle elettrovalvole. Ognuna delle 4 coppie ingresso+uscita possono essere associate ad una zona di termoregolazione, seguendo questo schema di collegamento:

 

Per configurare una zona di termoregolazione ON/OFF, procedi come segue:

 

Attiva la modalità configurazione nella app (pulsante "ingranaggio" in basso al centro) e seleziona il tuo dispositivo (pulsante "ingranaggio" del dispositivo da configurare).

Nella sezione FUNZIONI attiva uno dei 4 termostati ON/OFF, in base ai canali di ingresso/uscita che vuoi utilizzare.

Inserisci un'etichetta per identificare il termostato, scegli il tipo di sonda di temperatura collegata, e specifica se il termostato debba gestire solo il riscaldamento, solo il condizionamento, o entrambi..

 
 

Una volta salvata la configurazione, trovi il termostato nella lista della app.

Premendo sul widget, accedi alla schermata di controllo della zona di temperatura; premi il tasto ON/OFF per abilitare il termostato, ed imposta il livello di temperatura desiderata, tramite i controlli in basso.

 

Se necessario, l'uscita viene attivata per accendere l'impianto di riscaldamento o condizionamento, fino al raggiungimento della temperatura desiderata.

Durante le fasi di accensione, il widget si colora di azzurro (raffrescamento) o arancione (riscaldamento).

Se il termoststo è configurato in modalità mista, puoi utilizzare il pulsante dedicato, per passare tra condizionamento e riscaldamento.

 

Il dispositivo ELEKTRA 4 può essere utilizzato anche per controllare un fancoil. In questo caso, tutti gli ingressi e le uscite sono utilizzate per il controllo di una singola zona; vanno previsti i seguenti collegamenti per le uscite...

  • OUT 1: elettrovalvola
  • OUT 2..4 : velocità della ventola

... e gli ingressi:

  • IN 1: sonda ambiente
  • IN 2: sonda di temperatura acqua di mandata (opzionale)
  • IN 3: consenso esterno (opzionale)

Lo schema seguente illustra i collegamenti elettrici da realizzare:

 

 

In questo caso, la configurazione deve essere effettuata nel seguente modo:

 

A differenza di quanto visto prima, nella sezione FUNZIONI, scegli la voce "termostato fancoil".

Inserisci un'etichetta per identificare il termostato, scegli il tipo di sonda di temperatura collegata, e specifica se il termostato debba gestire solo il riscaldamento, solo il condizionamento, o entrambi..

 
 

Una volta salvata la configurazione, trovi il termostato nella lista della app.

Analogamente a quanto visto pin precedenza, premendo sul widget, accedi alla schermata di controllo della zona di temperatura; premi il tasto ON/OFF per abilitare il termostato.

 

Oltre all'impostazione della temperatura desiderata, è possibile comandare anche la velocità della ventola.

In modalità automatica (pulsante a destra), il modulo sceglie automaticamente la velocità più idonea, in base alla differenza tra la temperatura misurata, e quella impostata.

 
 

In modalità manuale, viceversa, puoi scegliere a quale velocità debbano andare le ventole, a prescindere dalla temperatura.

Al raggiungimento della temperatura desiderata, in ogni caso, le ventole si fermano, e l'elettrovalvola si chiude.

 

Se la sonda sulla temperatura acqua di mandata è collegata, le ventole non partono finché la temperatura non raggiunge i 40° in inverno, e i 15° in estate, per evitare l'immissione in ambiente di aria fredda (d'inverno) e calda (d'estate).

 

Come già visto per il termostato semplice, il widget si colora in base allo stato della valvola ed alla stagione.

I pulsanti in interfaccia, disponibili in base alla configurazione, permettono di cambiare la modalità riscaldamento / condizionamento, e di spegnere del tutto il termostato.

 

 

Guarda questo video tutorial per vedere come è facile configurare il tuo ELEKTRA 4 per gestire una o più zone di termoregolazione:

Guarda il Video

 


NOTA: la funzione tapparelle descritta in questo tutorial è disponibile solo a partire dalla versione 1.6 del firmware. Se il tuo ELEKTRA 4 ha una versione precedente, e la app non mostra la sezione FUNZIONI, aggiorna la versione firmware, seguendo le istruzioni contenute in questo tutorial:

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, tra cui quelli di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK