Compila i campi sottostanti per richiederci informazioni di natura commerciale sui nostri prodotti o servizi. Verrai contattato al più presto dal nostro servizio clienti...

*
*
*
*
*
captcha
 
* I campi contrassegnati sono obbligatori.
Richiedi Preventivo

Scenari personalizzati

IKON SERVER permette all'installatore ed all'utente finale di costruire e gestire SCENARI personalizzati, con cui ricreare determinate situazioni ed atmosfere all'interno dell'edificio, gestire sequenze anche temporizzate di comandi in modo automatico, o gestire particolari situazioni di anomalia o allarme.

Gli SCENARI di IKON SERVER sono sequenze di operazioni che il webserver svolge in un determinato ordine, in base alla configurazione effettuata; queste operazioni non si limitano al comando di utenze KNX, ma permettono anche di gestire sistemi integrati di sicurezza o multimediali, inviare messaggi email o effettuare chiamate vocali, etc... Il tutto può essere temporizzato, inserendo tra le diverse azioni uno o più ritardi personalizzabili.

 


Funzionalità e Semplicità d'uso

Gli SCENARI possono essere "lanciati" manualmente, facendo click sulla relativa icona nelle pagine grafiche di IKON SERVER, oppure automaticamente, sulla base di una pianificazione a calendario oppure uno o più EVENTI che possono verificarsi. Gli SCENARI che prevedono tempi di attesa possono anche essere arrestati, sempre in modalità sia automatica che manuale.

Un tipico esempio è lo SCENARIO IRRIGAZIONE: una volta lanciato, esso provvede ad aprire in sequenza le diverse elettrovalvole che attivano l'irrigazione nelle diverse zone del giardino, attendendo di volta in volta un tempo programmabile e modificabile dall'utente stesso in base alle diverse esigenze, anche stagionali. Lo scenario tipicamente viene pianificato per essere lanciato ad una certa ora, purché non stia piovendo o non abbia piovuto nel recente passato per più di un certo lasso di tempo (informazioni rilevate dalla stazione meteo KNX ed elaborate dalle funzioni matematiche di IKON SERVER). Lo stesso sensore di pioggia può fermare la sequenza qualora inizi a piovere quando questa è già partita...

Gli SCENARI possono essere costruiti velocemente attraverso il drag & drop degli oggetti da comandare: è sufficiente disporre le diverse azioni nell'ordine desiderato e stabilire gli eventuali ritardi, per avere uno scenario perfettamente funzionante.

 

 


Facili da configurare

Creare uno scenario in IKON è semplicissimo: basta assegnare un'etichetta allo scenario e trascinare al suo interno gli oggetti che si desidera comandare, nell'ordine con cui si devono mandare i comandi, introducendo eventuali ritardi tra un'azione e l'altra... e il gioco è fatto. Una volta creato, lo scenario può essere inserito negli ambienti, pianificato o eseguito al cambio di stato di un indirizzo KNX, una logica o qualunque altro tipo di oggetto...


Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, tra cui quelli di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK