Richiedi Preventivo

I BUNDLES DI IKON SERVER

COMBINA I NOSTRI PRODOTTI PER SOLUZIONI UNICHE A PREZZI COMPETITIVI!

In tutte le situazioni in cui un impianto domotico su bus è economicamente insostenibile, non rinunciare alla potenza di IKON SERVER: da oggi puoi abbinarlo ai dispositivi del nostro catalogo, per automatizzare e remotizzare un impianto elettrico / termoidraulico ad un prezzo mai visto!

Per utilizzare i nostri prodotti infatti ti serve unicamente la versione HARDWARE BASE di IKON SERVER, senza bisogno di licenze aggiuntive per altre tecnologie (es: MODBUS, KNX etc...)

 

IKON + I/O MODULE: ACCOPPIATA PERFETTA!

Il nostro dispositivo con 4 ingressi digitali o analogici (per sonde di temperatura) e 4 uscite digitali è il jolly che ti permette di gestire la maggior parte delle utenze elettriche, all'interno di un quadro elettrico o scatola di derivazione. Luci, elettroserrature, motorizzazioni, allarmi, sensori, misura di temperatura sia in ambiente che in centrale termica... sono solo alcuni esempi di cosa si può fare con questo dispositivo.

Grazie ai relay da 16A 230V puoi controllare qualunque utenza monofase senza bisogno di prevedere ulteriori relay di appoggio.

Il modulo è compatibile con lo standard MODBUS RTU e, come tale, può quindi essere utilizzato con centraline e PLC che parlano questo linguaggio; è tuttavia l'abbinamento con IKON SERVER a rendere particolarmente interessante e versatile questo dispositivo, grazie alla configurazione iper-semplificata, come ti ilustriamo qui di seguito.

 

Collega fino a 16 moduli alla porta RS485 integrata di IKON SERVER, indirizzando ognuno in modo diverso con il comodo dip-switch accessibile dall'esterno (ed inserendo, sull'ultimo modulo, il jumper con resistenza di fine linea, già predisposto sui dispositivi).

All'interno del webserver, nell'area di configurazione, accedi alla sezione

TECNOLOGIE > DISPOSITIVI I/O

e crea una nuova linea con il pulsante + della toolbar.

Al suo interno, con il pulsante AGGIUNGI, definisci i moduli collegati, indicando per ognuno di essi l'indirizzo (da 1 a 16):

 

Infine, entrando nella scheda di ogni modulo, stabilisci se gli ingressi debbano essere utilizzati come digitali oppure analogici, in base al collegamento elettrico effettuato, togliendo la spunta di "visibile" a quelli da non utilizzare (e, nel caso degli ingressi analogici, attivando per contro il flag "polling" in modo che essi vengano interrogati da IKON).

Nascondi anche le eventuali uscite non collegate a nulla, togliendo anche in questo caso la spunta di "visibile"; puoi provare il corretto collegamento già da questa pagina, comandando direttamente le uscite con il controllo nella colonna STATO.

Gli ingressi analogici, essendo predisposti per operare con sonde di temperatura (*), sono già configurati per leggere il valore in formato intero diviso per 10; in caso di necessità, modifica questo valore, ed inserisci eventualmente un valore di COV, ovvero di variazione minima (espressa direttamente in gradi, usa il "punto" come separatore decimale) al di sotto della quale non viene rilevato cambiamento.

Se vuoi inserire nella supervisione grafica di IKON gli ingressi e le uscite, infine, assegna loro un'etichetta intuitiva, e personalizza eventualmente la categoria in cui debbano essere inseriti (menu a tendina FUNZIONE) e la relativa ICONA.

 

COMBINA INGRESSI ED USCITE CON GLI EVENTI DI IKON

Per associare ingressi ed uscite di moduli, anche diversi tra di loro, ad esempio per comandare un'uscita con un pulsante fisico collegato ad un ingresso, utilizza gli EVENTI PROGRAMMABILI di IKON.

Accedi alla sezione

FUNZIONI AVANZATE > EVENTI PROGRAMMABILI

e crea un nuovo evento, quindi trascina direttamente dalla sezione

TECNOLOGIE > DISPOSITIVI I/O > LINEA I/O > [...]

un dispositivo; viene visualizzato un blocco grafico, che mette a disposizione a sinistra il comando delle uscite, a destra i diversi segnali di stato / ingresso disponibili:

A destra del blocco sono disponibili nello specifico i seguenti segnali:

DIGITAL OUT (DO ST 1...4)
stato delle uscite digitali
 
DIGITAL IN STATE (DI ST 1...4)
stato degli ingressi, se utilizzati come digitali
  
DIGITAL IN TOG (DI TOG 1...4)
toggle (inversione ON/OFF) sugli ingressi, se utilizzati come digitali
  
ANALOGIC IN (AI ST 1...4)
valore di temperatura sugli ingressi, se usati come analogici
  

I toggle sugli ingressi sono particolarmente comodi per la gestione di pulsanti, perché danno già l'informazione alternata ON/OFF ad ogni pressione, direttamente collegabile ad una uscita, per la gestione ad esempio di una luce.

Per connettere gli ingressi e le uscite di un modulo, puoi trascinare i nodi di destra (stati / ingressi) e connetterli con quelli di sinistra (comandi delle uscite); per rendere più agevole la realizzazione della logica (e più leggibile un domani), puoi anche trascinare le singole uscite o ingressi, dal motore di ricerca, come in questo esempio:

Puoi ovviamente combinare gli ingressi e le uscite dei moduli I/O con oggetti di IKON virtuali, oppure relativi ad altre tecnologie, oppure ancora logiche, condizioni, orologi etc... per realizzare funzioni evolute.

Infine, puoi utilizzare i nostri dispositivi I/O anche con il modulo logico avanzato LUA, come dettagliato in questo tutorial:

 

OTTIENI ANCORA DI PIU' CON IKON ED ELEKTRA 4

In modo del tutto analogo a quanto abbiamo visto, si può combinare IKON SERVER con uno o più ELEKTRA 4, la versione WIFI del dispositivo 4I/4O.

Invece di operare via RS485, si possono gestire i dispositivi ELEKTRA 4 direttamente puntando al loro indirizzo IP, risparmiando sul cablaggio e rendendo più flessibile l'installazione.

Ma la potenzialità maggiore di questo bundle è data dal fatto che i dispositivi ELEKTRA 4 possono essere programmati, tramite la app ELEKTRA, per svolgere funzioni in autonomia, come ad esempio comandare un'uscita con un pulsante fisico, controllare un serramento motorizzato, oppure fungere da termostato.

Queste funzionalità non vanno perse se si utilizza ELEKTRA 4 con IKON SERVER, anzi: il webserver lavora in sinergia con la programmazione locale dei diversi dispositivi WIFI, senza doversi "preoccupare" di gestirle in modo centralizzato (come visto prima), con prestazioni ed affidabilità enormemente superiori!

 

 

ESPANDI LA TUA SOLUZIONE CON LA GESTIONE LUCI DALI/DMX

Devi gestire anche una linea di corpi illuminanti in DALI oppure una linea di luci RGB DMX? Aggiungi al tuo KIT il nostro gateway DALI+DMX, collegabile in rete e configurabile direttamente dall'interno di IKON SERVER!

In questo caso, ad esempio, puoi utilizzare gli ingressi del modulo I/O come pulsanti per accensione e spegnimento delle luci DALI, oppure per collegare sensori di presenza che attivino i gruppi di luci.

 

GESTIONE ENERGIA E CONTROLLO CARICHI

Se viceversa vuoi realizzare una soluzione completa di monitoraggio energia e controllo carichi, abbina IKON SERVER ed il modulo I/O con il nostro ENERGY METER ed una o più ELEKTRA PLUG per il controllo degli elettrodomestici:

 


Per ulteriori informazioni o per costruire correttamente il bundle perfetto di nostri prodotti per la tua specifica esigenza, non esitare a contattare il nostro servizio clienti!

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, tra cui quelli di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK